Novembre, pensiamo al Natale.

Siamo già a Novembre e questo mese mi fa già pensare al Natale, è un mese di preparazione e creatività che mi stimola a sviluppare nuove idee.
Quest'anno poi, dobbiamo fare i conti con la crisi e cerchiamo di spendere meno, gli acquisti si fanno più mirati e i regali meno costosi, ritornano i pensieri "natalizi", ovvero dei piccoli regali, magari fatti da noi, che siano belli ed economici.

Iniziamo con la mia prima proposta, che in realtà l'ho pensata a settembre, quando cadono le ghiande... perchè, dobbiamo imparare ad utilizzare anche quello che troviamo in natura e se come me abitate in campagna, divertitevi con i vostri bambini a cercare le querce e a far vedere loro i frutti di questo albero meraviglioso.
Dopo aver raccolto, selezionato e lavato i cappellini delle ghiande, ho deciso di farne delle decorazioni per l'albero di Natale, ma possono anche essere utilizzate per confezionare i vostri pacchetti regalo.
Se volete anche voi provare a realizzarle, vi occorre:
  • CAPPELLINI DELLE GHIANDE
  • COLLA VINILICA
  • TRAPANO
  • FILO DI COTONE O SPAGO
  • PALLINE IN FELTRO DI VARI COLORI (facilmente reperibili sul web)
Ed ecco il risultato....



Io ho utilizzato solo palline bianche e rosse, ma ne esistono di tutti i colori e potete "sbizzarrirvi".

Volete regalarle ma non sapete come presentarle?
Ecco la mia proposta e seconda idea, una confezione regalo per tutti gli usi.




La spiegazione per come realizzare la confezione regalo, la trovate sul prossimo post.
Buon divertimento e siate creativi!

Commenti

  1. Anche le volevo fare ma non ho trovato delle palline di feltro adatte ai cappellini. Bellissima la tua versione, le ghiande sono perfette per decorare!

    RispondiElimina

Posta un commento

Vuoi comunicare con me? oppure darmi la tua opinione? Scrivimi!

Post popolari in questo blog

Tende con gigliuccio alto

Collane ad uncinetto - un'idea estiva

Orecchini ad uncinetto