Sottotorta + Cuori Tenerini

Si avvicina il Natale, adoro questo periodo dell'anno e soprattutto quest'anno ho bisogno di un momento di serenità, da vivere con le persone che Amo e che sono indispensabili nella mia vita.

Iniziano i preparativi, più che altro cromatici, che ci accompagneranno per tutto il mese di dicembre, allora vi propongo una doppia creazione, dalla quale potete prendere spunto per rallegrare i momenti a voi più cari.

Sottotorta per alzatina in lino bianco, profilata a punt'asola con filo rosso perlè n° 8 e decorata ai quattro angoli da grandi cuori rossi ricamati a punto pittura; il tutto fa da cornice a dei fantastici "Cuori Tenerini" al cioccolato fondente, perchè nelle mie occasioni speciali il cioccolato non può mancare. Sono buonissimi anche se un po' calorici, perfetti per Natale, o per un compleanno, oppure per festeggiare San Valentino con la persona amata.
Con questa ricetta, partecipo al contest di: Kucina di Kiara - Sweet Birthday, partecipare è semplice, cliccate sul link di Kucina di Kiara e troverete il regolamento.



Tornando a noi! Vi svelo la ricetta di questo dolce buonissimo e semplice al tempo stesso,  provatelo non riuscirete più a farne a meno, ve lo garantisco! Quante volte sono stata invogliata a preparare un dolce visto su una bella rivista, con foto spettacolari....ma che delusione, quando segui passo, passo tutti i passaggi e si rivela una "schifezza"! E' capitato anche a voi?
Bhè! Con questa ricetta, il risultato è garantito...ecco gli ingredienti:

1 etto di burro
2 etti di cioccolato fondente extra
2 etti di zucchero
3 uova
4 cucchiai da tavola di farina 00

  • Fondete a bagnomaria il burro con il cioccolato fondente e lascite raffreddare;
  • Nel frattempo frullate lo zucchero con i 3 tuorli e montate a neve gli albumi con un pizzico di sale;
  • Unite al burro e al cioccolato fuso 4 cucchiai di farina e incorporate con il composto di zucchero e uova, in fine unite gli albumi montati a neve.
  • Cuocete in forno preriscaldato " ventilato" a 180° per 25/30 minuti se fate una torta, 20 minuti + 5 di riposo nel forno spento se fate delle tortine.
Questo è il risultato...





Fatemi saper se vi sono piaciuti! Ottimi accompagnati al caffè. Ciao alla prossima creazione.

Commenti

  1. Sono bellissimi Ele! Stupendo il tutto! Inserisco immediatamente nella lista! Bacione e complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao Eleonora!
    Grazie di essere passata da me ed esserti unita ai miei lettori, lo faccio davvero molto volentieri anch'io!!!
    Non sono mai stata a Lodi..se avrò la fortuna di passare dalle tue parti seguirò il tuo consiglio e cercherò i dolcetti che mi hai consigliato!!!
    Per la tua domanda sui whoopie pies..è un impasto compatto ma morbido, non stopposo per capirci, inoltre tra due biscotti in mezzo ci va la crema che preferisci, un frosting al burro, al formaggio o semplice panna..sono davvero buoni, provali!! Tra l'altro, a me sono riusciti bene al primo colpo quindi li ritengo di facile esecuzione (o è il c...o del principiante ;-))
    A presto! Roberta ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Vuoi comunicare con me? oppure darmi la tua opinione? Scrivimi!

Post popolari in questo blog

Tende con gigliuccio alto

Collane ad uncinetto - un'idea estiva

ERcreazioni presenta i premi del Contest: "Creazioni in Kucina".